14 Luglio 2024
Comunicati e News

MA STIAMO SCHERZANDO?

27-11-2023 19:52 - Comunicati
Ma stiamo scherzando? - Siamo su Scherzi a Parte? - I giocatori sanno che la partita è iniziata?
Questo il tono dei messaggi sul gruppo “Curva Parenti” ieri sera dopo le 18,00, a partita iniziata.
Per la cronaca, alle 18,40 o poco più il risultato era già di 2-0 per Reggio Emilia, con parziali imbarazzanti.
E a noi ci girano le palle. Si può dire palle? Si parla di pallavolo, direi di si.
Non è la prima sconfitta che subiamo, noi tifosi siamo abituati, negli anni ne abbiamo viste di tutti i colori, ma così è veramente insostenibile, la partita di ieri è stata l’ultima di una serie disastrosa, che relega la squadra al penultimo posto, cioè in zona retrocessione.
Oh! lo capite o no? Così si retrocede, si va in A3, si fa una figura di merda!!!
Qualcosa è stato sbagliato fin dall’inizio, questo il pensiero di molti, la squadra è stata fatta male, con poche risorse e senza capo né coda.
E’ inutile mettere le mani avanti già all’inizio del campionato, i giocatori non girano, non rendono.
Trincerarsi dietro agli infortuni, crearsi degli alibi è da perdenti, le prestazioni viste finora e ieri in modo particolare, sono indegne, anche e soprattutto da parte di giocatori integri e dai quali ci si aspettano prestazioni sopra la media.
Colpa dei giocatori? Colpa della società?
Certo, la colpa è di tutti, evidentemente il mercato non è stato azzeccato, le scelte si sono rivelate sbagliate, escluso forse il rinforzo arrivato in corso di stagione, che con il suo entusiasmo e le sue capacità ha aiutato nelle precedenti due partite, ma forse l’effetto si è già esaurito?
La Curva è stata a fianco dei giocatori, come sempre, ha compreso, ha tranquillizzato, ha sostenuto.
Ora basta: ci aspettiamo già da domenica contro Castellana una prestazione da Lupi, anche perché sarà uno scontro diretto, che potrà influenzare in maniera importante il destino di una delle due squadre.
Noi ci saremo, come sempre, con tutto il nostro entusiasmo, la nostra voce, le nostre bandiere.
Che sono anche le vostre, ragazzi che andate in campo, siete a Santa Croce almeno fino alla fine della stagione, poi andrete dove vi pare, ma ora siete qui, e da voi ci si aspetta che lottiate fino all’ultimo.
La Curva è di tutti, nessuno escluso, gli unici che si salvano, come sempre, sono gli Ultras .

Forza LUPI sempre.

Direttivo Curva Parenti

Fonte: Giramento

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie